Dolci
Ora stai leggendo:
Torta di grano saraceno e mirtilli
torta grano saraceno
210 211 0

Torta di grano saraceno e mirtilli

by Alfredo Di Domenico28 settembre 2016

In Italia il grano saraceno è coltivato prevalentemente in Valtellina e in Trentino. Il Grano saraceno è ricco di Sali minerali come selenio, zinco e ferro; soprattutto è ricco di potassio e magnesio, ed è fonte di antiossidanti. E’ ottimo per i celiaci in quanto non contiene glutine. Il costante uso di grano saraceno, può essere utile a chi soffre di pressione alta e per chi deve stare attento al colesterolo. In cucina il grano saraceno è utilizzato per preparare polente, i famosi pizzoccheri, per preparare pane e dolci. Inoltre è indicato per i diabetici, in quanto il grano saraceno ha un basso contenuto di glucide puro, circa il 5%, pertanto il suo consumo ha un effetto trascurabile sulla glicemia.

 

Ingredienti:

250 gr. farina di grano saraceno

250 gr. zucchero

250 gr. farina di mandorle pelate

250 gr. burro

6 uova

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

350 gr. marmellata di mirtilli rossi

Zucchero a velo q.b.

 

Procedimento:

In una planetaria mettiamo il burro morbido a temperatura ambiente e lo zucchero e lo rendiamo cremoso. Aggiungiamo le uova, solo i tuorli, (gli albumi li teniamo a parte per poi montarli a neve) la farina che deve essere incorporata all’impasto, poi il lievito, la vanillina e le mandorle. Montiamo gli albumi a neve e incorporiamoli all’impasto. Gli albumi vanno mescolati all’impasto a mano sempre dal basso verso l’alto, per incorporare aria. Versiamo il contenuto in una teglia di 24 cm imburrata ed infarinata sempre con la farina di grano saraceno. Forno preriscaldato a 180° per circa 50/60 minuti. Fare la prova stecchino. Dopo la cottura lasciare raffreddare a temperatura ambiente, tagliarlo a metà e farcirlo con la marmellata di mirtilli rossi. Cospargere con zucchero a velo

Riguardo l'autore
Alfredo Di Domenico