Primi Piatti
Ora stai leggendo:
Spaghetti Tonno E Olive
1
3 3 0

Spaghetti Tonno E Olive

by Alfredo Di Domenico14 settembre 2016

Le varie parti del tonno (ventresca, filetti, bottarga, mosciame, lattume, cuore, buzzonaglia) vengono utilizzate per la preparazione di piatti che ne prevedono l’uso crudo, come nel sushi o nel sashimi, e cotto. Infine il tonno viene conservato, sott’olio o al naturale (in acqua salata), generalmente confezionato in scatolette metalliche o vasetti di vetro.

Normalmente in Italia il tonno maggiormente commercializzato è ancora il tonno pinna gialla (yellowfin), che è una specie oceanica più diffusa e per questo di prezzo in genere più basso, mentre il tonno rosso (bluefin), tipico del Mediterraneo è in via di estinzione. In Spagna è utilizzato anche il tonno alalunga. Da alcuni anni il più usato al mondo per l’inscatolamento sott’olio è il tonnetto striato

Le carni del tonno abbondano di proteine e fosforo e sono ricche di omega 3

 

Ingredienti:

400 gr. spaghetti di Gragnano

4 acciughe dissalate

6/7 olive taggiasche

capperi q.b

1 peperoncino piccante

3 scatolette di tonno all’olio di oliva

basilico

olio evo

 

Procedimento:

E’ un piatto molto semplice da preparare, ma degno di un Re. Mettete a cuocere la pasta, in una padella per pasta mettete dell’olio, le acciughe dissalate, le olive taggiasche tagliate a metà, e il peperoncino. Appena le alici sono scomparse nell’olio aggiungiamo i capperi dissalati, aggiungiamo la pasta cotta al dente e la facciamo saltare in padella. Inseriamo il tonno all’olio di oliva sgocciolato e una manciata di basilico a pezzetti per dare freschezza al piatto. Un filo di olio evo a crudo.

Riguardo l'autore
Alfredo Di Domenico