Primi Piatti
Ora stai leggendo:
Risotto bresaola e limone
Risotto bresaola e limone
0

Risotto bresaola e limone

by Alfredo Di Domenico17 giugno 2017

La bresaola è un salume molto saporito, ricco di proteine e povero di grassi e con poche calorie, viene ricavato da diversi tagli di cosce di carne bovina, prodotto IGP nelle zone della Valtellina. La bresaola è una carne magra, dolce e tenera, ricca di proteine, 100 gr di bresaola contengono ben 32 gr. di proteine, solo il 2,5 di grassi ed è assente di carboidrati. Pertanto un alimento indicato per diabetici e per chi segue una dieta ipocalorica. Il modo più diffuso di consumare la bresaola e senza dubbio il piatto formato da bresaola con rucola e scaglie di parmigiano. Vi consiglio anche di provare questo risotto, leggero e saporito dove la bresaola si sposa alla cipolla di Tropea e al limone della Costiera Amalfitana.

Ingredienti:( per 4 persone)

350 gr. riso per risotti
8 fette di bresaola IGP Valtellina
1 cipolla rossa di Tropea
1 limone IGP Costa d’Amalfi
Olio evo
1 bicchiere di vino bianco
Parmigiano reggiano
1 noce di burro
Sale pepe
(brodo vegetale)

Procedimento:

Prepariamo un brodo vegetale che ci servirà a cuocere il nostro riso, in alternativa possiamo utilizzare anche dell’acqua calda, ma vi assicuro che con il brodo il gusto è più piacevole. In una casseruola mettiamo un filo di olio e la cipolla tagliata molto finemente e facciamola leggermente imbiondire, poi aggiungiamo il riso per una breve tostatura e sfumiamo con il vino. Quando l’alcool dal vino sarà evaporato con un mestolo aggiungiamo il brodo fino a coprire il riso e mescoliamo. Mentre il riso cuoce ci prepariamo la bresaola , la tagliamo a pezzettini piccoli, maciniamo il parmigiano. Aggiungiamo il brodo al riso ogni volta che questi si consuma, fino a cottura . Quando il riso sarà pronto, togliamolo dal fuoco e aggiungiamo sale e pepe, a seguire una noce di burro, la buccia di limone grattugiata, il parmigiano e mantechiamo bene. Dopo impiattato daremo un’altra spolverata di buccia di limone grattugiata..

Riguardo l'autore
Alfredo Di Domenico