Antipasti
Ora stai leggendo:
QUICHE DI SPINACI, ASIAGO E CURCUMA
Quichè di spinaci, asiago e curcuma
1 1 0

QUICHE DI SPINACI, ASIAGO E CURCUMA

by Alfredo Di Domenico9 settembre 2017

 

Gli spinaci sono ricchi di proprietà, contrastano l’invecchiamento, sono amici degli occhi e del cuore, sono composti per il 90 % di acqua e sono ipocalorici. Sono fonte eccellente di vitamine, minerali e molecole ad azione antiossidante. Gli spinaci contengono vitamina A ricca di carotenoidi, vitamina C che è un potente antiossidante, Folati per la funzione cellulare, inoltre contengono ferro, calcio e potassio. Gli spinaci sarebbero utili a garantire la salute degli occhi grazie alla presenza di luteina e a ridurre lo stress ossidativo, grazie alla presenza degli antiossidanti. Gli spinaci si possono utilizzare sia freschi che surgelati, in quanto conservano sempre le loro proprietà.

Ingredienti:

750 gr. spinaci
1 noce di burro
2 cucchiai di parmigiano reggiano
2 uova
1 cucchiai di pecorino
1 cucchiaino di curcuma
1 pasta sfoglia circolare
50 gr. Asiago
Sale
Pepe

Procedimento:

Sbollentiamo gli spinaci, strizziamoli bene per far uscire l’acqua in eccesso, mettiamoli in padella con una noce di burro, un pizzico di sale e facciamoli asciugare un po’, aggiungiamo un cucchiaio di parmigiano, mantechiamo e mettiamoli da parte. In un piatto sbattiamo due uova, aggiungendo sale, pepe, un cucchiaio di parmigiano, un cucchiaio di pecorino e un cucchiaino di curcuma. Ora prendiamo una teglia da 24 cm, e stendiamo sopra la pasta sfoglia con tutta la carta forno, bucherelliamo con una forchetta per evitare che si gonfi, e aggiungiamo sopra gli spinaci. Tagliamo a piccoli pezzi l’asiago che metteremo qua e là sugli spinaci e irroriamo il tutto con le uova. La sfoglia in eccesso che è intorno la teglia, la arricciamo con le mani. (se volete ottenere una sfoglia color oro, spennellateci sopra con un tuorlo di uovo) Inforniamo a 180° per 40 minuti circa.

Riguardo l'autore
Alfredo Di Domenico