Primi Piatti
Ora stai leggendo:
Pasta carciofi e speck
carciofi e speck
1 1 0

Pasta carciofi e speck

by Alfredo Di Domenico1 marzo 2017

I carciofi contengono potassio e sali di ferro, favoriscono la diuresi e la secrezione biliare grazie alla presenza di cinarina e dell’inulina. I principi attivi della cinerina vengono però disattivati con la cottura, sarebbe meglio consumare i carciofi crudi, ottimi anche all’insalata. I carciofi hanno poche calorie 22 per 100 grammi, contengono molte fibre, che contribuiscono all’azione anti colesterolo ed ipoglicemizzante di questi ortaggi.

In questa ricetta i carciofi vengono cotti, andremo ad utilizzare la parte più tenera, il cuore dei carciofi, che poi abbinati al sapore dello speck, per dare una maggiore sapidità al piatto, danno un gusto delizioso al palato.

Ingredienti: (per 4 persone)

350 gr. pasta

300 gr. cuori di carciofi

70 gr. speck tagliato a listarelle

Olio evo

Prezzemolo

Aglio

Sale e pepe q.b.

Procedimento:

Iniziamo dai carciofi, li puliamo e prendiamo solo la parte con le foglie più tenere e il cuore centrale, e li tagliamo in quattro pezzi (volendo si possono usare anche i cuori di carciofo surgelati). Portiamo ad ebollizione dell’acqua con il sale e cuociamo i carciofi, appena pronti, scoliamoli e passiamoli in padella con un filo di olio uno spicchio di aglio, sale pepe e una spolverata di prezzemolo tritato e lasciamo cuocere per un paio di minuti. La metà dei carciofi la frulliamo in un mixer con un filo di olio e un goccino di acqua. Mentre la pasta cuoce, in una padella alta mettiamo un nonnulla di olio e lo speck e facciamo leggermente rosolare. Appena la pasta è cotta al dente, la versiamo in padella con lo speck, aggiungiamo la crema di carciofi e mantechiamo bene sul fuoco, se è necessario possiamo aggiungere un po’ di acqua di cottura. Infine aggiungiamo i carciofi rimasti.

 

Riguardo l'autore
Alfredo Di Domenico