Primi Piatti
Ora stai leggendo:
Orecchiette al pesto di finocchietto ed aghi di rosmarino
orecchiette pesto finocchietto
21 1 0

Orecchiette al pesto di finocchietto ed aghi di rosmarino

by Alfredo Di Domenico15 maggio 2017

Il finocchietto selvatico è ricco di oli essenziali, vitamine e sali minerali. Ha proprietà diuretiche e depurative, è anche un ottimo antinfiammatorio naturale, e contrasta il gonfiore addominale.
Il finocchietto selvatico è ricco di molecole antiossidanti per contrastare i radicali liberi, è ipocalorico, 100 gr. di finocchietto apportano solo 10 calorie, contiene vitamine A – B e C, sono presenti sali minerali come potassio, calcio, fosforo, sodio, magnesio, ferro, zinco, manganese.

Ingredienti:
400 gr. orecchiette
1 buccia di ½ limone grattugiata
10 pomodorini
1 ramoscello di rosmarino
1 spicchio di aglio
Per il pesto:
60 gr. finocchietto selvatico
50 gr. mandorle pelate
20 gr. pinoli
30 gr. pecorino
30 gr. parmigiano
Sale – pepe
Olio evo

Procedimento:
Scottiamo per un minuto in acqua bollente il finocchietto e poi lo mettiamo in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio per conservarne il colore. In un mixer andiamo a mettere il finocchietto, le mandorle, i pinoli, il pecorino, il parmigiano, un pizzico di sale e un po’ di pepe e olio q.b. Mettiamo a cuocere le orecchiette in acqua bollente e sale. In una padella un filo d’olio, uno spicchio di aglio pulito e schiacciato, i pomodorini tagliati a metà e facciamo cuocere fino a che saranno appassiti. Eliminiamo l’aglio. Nel frattempo riduciamo in polvere gli aghi di rosmarino. Condiamo le orecchiette con i pomodorini e il pesto preparato, spolveriamo con il rosmarino e un nonnulla di buccia di limone.

Riguardo l'autore
Alfredo Di Domenico