Antipasti
Ora stai leggendo:
Fiori Di Zucca Gratinati
1
2 2 0

Fiori Di Zucca Gratinati

by Alfredo Di Domenico14 settembre 2016

I Fiori di Zucca sono probabilmente i fiori commestibili più famosi. La pianta produce fiori monosessuati. I fiori maschi sono sterili, ma necessari per l’impollinazione dei fiori maschili, a partire dei quali si sviluppa il frutto, l’impollinazione avviene per azione di insetti o dal vento.

Il Fiore di Zucca è chiamato anche “fiorillo”, dal colore giallo-arancione è molto utilizzato nel campo culinario, solitamente fritto, per ricavarne piatti come gli “sciurilli napoletani” o i “fiori di zucca in pastella alla romana”. E’ usato per la preparazione di molteplici primi piatti, antipasti e pizze, ottimi anche gratinati al forno come in questa ricetta, semplice e dal sapore delicato.

 

Ingredienti:

20 Fiori di Zucca

250 gr. di ricotta di bufala (va bene anche quella di pecora)

20 foglie di basilico tipo genovese

Pan grattato q.b.

Sale

Pepe

Olio evo

 

Procedimento:

Pulire i fiori di zucca eliminando i fili esterni pelosi, tranciare il gambo fino alla base del fiore ed eliminare il pistillo interno. Lavare il fiore bene sia nella parte esterna che interna e metterlo ad asciugare su carta assorbente. In una ciotola stemperare la ricotta, aggiungere un po’ di sale e pepe.

Riempire i fiori con una foglia di basilico e la ricotta e sistemarli in un tegame da forno. Finita l’operazione cospargere i fiori di zucca con del pan grattato e olio. Infornare a forno preriscaldato a 180° per circa 15/20 minuti.

Riguardo l'autore
Alfredo Di Domenico