Dolci
Ora stai leggendo:
crostata di frutta al bicchiere
Crostata di frutta al bicchiere
0

crostata di frutta al bicchiere

by Alfredo Di Domenico14 maggio 2017

L’estate è il periodo migliore per mangiare la frutta in quanto in questo periodo si trovano molteplice varietà, fragole, albicocche, mirtilli, anguria, melone, pesche, fichi, arance, nespole ecc.. La frutta è un alimento fondamentale nella nostra dieta, essa contiene la maggior parte delle sostanze nutritive che il nostro organismo ha bisogno. La frutta è tra gli alimenti principali che sono alla base della dieta mediterranea. La frutta è ricca di vitamine, proteine, zuccheri semplici, Sali minerali, acqua e fibre. Durante l’estate per l’eccessivo caldo abbiamo un aumento di perdita di acqua e sali minerali dal nostro corpo, pertanto è consigliato assumerne in grande quantità, preferibilmente lontano dai pasti, in quanto dopo i pasti gli zuccheri che la frutta contiene, con il cibo, fermentano e causano gonfiore intestinale. Inoltre le frutta ha un elevato potere antiossidante e protegge il nostro organismo dai radicali liberi.
Per questo dolce potete scegliere qualsiasi tipologia di frutta.

Ingredienti:
per la pasta frolla
250 gr. farina 00
3 torli di uova
200 gr. zucchero
200 gr. burro
6 gr. lievito in polvere
2 gr. sale
1 buccia di limone grattugiata

per la crema pasticcera
½ litro di latte
140 gr. zucchero
3 tuorli di uova
60 gr. amido di mais
Scorza di limone
Frutta assortita q.b.

Procedimento:
Non perdiamo altro tempo passiamo subito a realizzare la pasta frolla. In una planetaria impastiamo il burro e lo zucchero, aggiungiamo i tuorli d’uovo, quando saranno assorbiti aggiungiamo la farina e il lievito setacciati gradatamente e il sale sciolto in un po’ di acqua. Infine la cuccia grattugiata di un limone. Togliamo l’impasto dalla planetaria e completiamo ad impastarlo a mano. Avvolgiamo l’impasto con la pellicola e lasciamo riposare per circa 30 minuti.
Ora passiamo a preparare la crema pasticcera. Mettiamo a riscaldare il latte.. in una boule sbattiamo i tuorli d’uovo e uniamo lo zucchero, appena sarà formata una cremina aggiungere la scorza di un limone grattugiata, poi l’amido di riso, e il latte a sorsi, amalgamando bene il tutto. Versare il tutto in una casseruola e portare a cottura a fuoco medio mescolando continuamente per evitare che si attacchi. Versare la crema ancora caldo in una boule e coprire con la pellicola trasparente la crema a farla raffreddare. (la pellicola eviterà che si formi la pellicina sulla crema).
Stendiamo la nostra pasta frolla di uno spessore di circa 5/6 mm, con delle formine ritagliamo la pasta o vanno bene anche a forma di bastoncini e li mettiamo in una teglia che precedentemente abbiamo foderato con la carta forno e mettiamola a cuocere, dobbiamo creare dei biscotti di pasta frolla. Laviamo e puliamo e tagliamo la nostra frutta, e non ci resta che iniziare a formare il nostro dolce. In un bicchiere metteremo un po di crema, poi a coprire la frutta e un biscotto spezzettato, continueremo con la crema poi la frutta a decoro e un biscotto e il nostro dolce è pronto.

Riguardo l'autore
Alfredo Di Domenico