Ricette
Ora stai leggendo:
bocconcini di pollo ai due pomodorini e mandorle
bocconcini di pollo ai due pomodorini e mandorle
2 2 0

bocconcini di pollo ai due pomodorini e mandorle

by Alfredo Di Domenico21 settembre 2017

E’ facile dire pollo! Usiamo questo termine in maniera generica, ma in realtà vi è una differenza tra lo stesso animale in età diverse. Esiste il pollo, la gallina, il cappone, il gallo e il galletto. Quando dal macellaio chiediamo un pollo, significa che vogliamo una gallina che ha raggiunto i sei mesi di età, ma non fa ancora le uova, viene sacrificata, prima che faccia le uova, per avere una carne molto morbida e che si stacchi facilmente dall’osso. Questa è quella che abbiamo usato in questa ricetta. Il pollo fa parte degli animali a carne bianca, quindi la sua carne è magra e a basso contenuto di grassi. La carne di pollo è ricca di sostanze nutritive, proteine, vitamine e minerali. La nonna diceva che del pollo non si butta via niente, è vero, ma se dovete osservare una dieta povera di grassi, allora dovete eliminare la pelle del pollo.

Ingredienti:

500 gr. Cosce di pollo
500 gr. Pomodorini misti, rossi e gialli
1 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
10 olive taggiasche denocciolate
½ bicchiere di vino rosso
Peperoncino
Sale
Pepe
Rosmarino
Granella di mandorle

Procedimento:

Procediamo a disossare, spellare le cosce di pollo, e tagliare in piccoli bocconcini, operazione che potete far fare anche dal macellaio. In un mixer tritiamo la cipolla, il sedano e la carota. In padella un filo di olio, il trito preparato e una punta di peperoncino, come inizia a soffriggere, aggiungere il pollo e un rametto di rosmarino. Lasciamo cuocere a fiamma viva per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto in modo che i bocconcini di pollo vengono omogeneamente rosolati, aggiungiamo le olive, sfumiamo con il vino rosso, quando l’alcol sarà evaporato spolverare con sale, pepe e i pomodorini tagliati a metà. Lasciamo cuocere per circa 15 minuti con il coperchio, fino a quando i pomodorini saranno cotti. Eliminare il rametto di rosmarino Poi lasciamo cuocere senza coperchio circa 5 minuti, spolverando con la granella di mandorle.

Riguardo l'autore
Alfredo Di Domenico